-->
HOME PAGE | CHI SONO | AUDIOCORSO | CONSULENZE | CONTATTI | PRIVACY e CONDIZIONI D'USO

Attrazione, Seduzione, Calibrazione.. Ripartenza!


Ecco l’errore di molti corsi di seduzione: il tentativo di ficcarti in testa che se lei non ti accetta, significa che è una cretina, e che devi andare oltre, perché è meglio perderla che trovarla.
La verità è che tu non sei perfetto… E questa non è una tragedia. Capita di sbagliare. Capita di dire “Ma che cavolo le ho detto? Me la sono bruciata per sempre”.
Solo che gli errori vanno accettati, fine. Il distacco da una ragazza che ti piaceva può essere anche un po’ fastidioso (doloroso sarebbe eccessivo, se la conosci da poco).
Devono quindi esistere contemporaneamente due cose nell’arte della seduzione:
1)      La maturità di non innamorarsi istantaneamente di una donna che non si è ancora innamorata di te (altrimenti ti stai comportando come un bambino che ha la testa fra le nuvole e non segue con i propri sensi ciò che sta realmente accadendo)
2)      L’onestà di non bluffare con lei e con te stesso, visto che se hai sbagliato devi semplicemente decidere di “perdonare te stesso”, imparare dal tuo errore, smaltire eventualmente il tuo sentimento negativo e rialzarti
Magari vorrai sapere come riconquistare una ragazza persa per un errorino maledetto, che non ti sarebbe costato nulla evitare…
Non dannarti l’anima: immagina di tagliare ogni legame con lei, cosciente che se si trattava di un legame importante, o potenzialmente bello, ci sarà un’occasione per riallacciarlo. Bisogna avere fiducia nell’Universo, se vogliamo essergli amico, e se vogliamo che lui ci sia amico. Non accettare quello che è successo, anche se spiacevole, significa non fare amicizia con la vita, quindi neanche col mondo femminile.
Vivere serenamente il tuo ciclo naturale di attrazione – seduzione – risultato (qualunque esso sia) – calibrazione – nuovo comportamento, fino a che la tua vita si stabilizza in una relazione duratura è l’obiettivo che devi porti, che puoi chiamare più semplicemente “essere normale”. Non un super-seduttore, ma un normalissimo animale che non sa come trovare una ragazza: la trova e basta. E allora, “Come corteggiare una donna?” Corteggiare una donna dev’essere, una volta ripulito il tuo cervello e divetnato amico della natura, qualcosa che fai senza accorgertene.
È un risultato che molte persone già ottengono. Le persone che sanno cosa significa “essere se stessi”. Se vuoi sapere come essere te stesso raggiungendo risultati che adesso ritieni straordinari, ma che ti sembreranno normali, comincia con l’audio gratuito “Cosa devi sapere se vuoi fidanzarti”. Per ascoltarlo, nel form qui sotto inserisci la tua email e clicca su "Accedi" !