-->
HOME PAGE | CHI SONO | AUDIOCORSO | CONSULENZE | CONTATTI | PRIVACY e CONDIZIONI D'USO

Seduzione: attrazione, “furto” di donna :-)

Come conquistare una donna sposata? Te lo spiego subito. Stai bene attento e segui questi specifici passi uno per uno, senza sgarrare e ti assicuro che ti ritroverai quella donna sposata sul tuo letto, pronta per essere posseduta…

Scherzo. SCHERZO, navigante arrapato. SVEGLIA! :-P

Esiste un metodo specifico (o, come ho letto altre volte, un metodo di “seduzione scientifica”) su come conquistare una donna sposata, conquistrare proprio quel tipo di donna che anziché avere quel legame con quell’uomo detto “fidanzamento” ha anche un legame burocratico detto “matrimonio” ? No, perché il modo in cui agire è lo stesso che puoi usare per conquistare qualsiasi donna…. sempre che:
  • siate due persone compatibili
  • lei non sia pienamente soddisfatta dalla relazione che ha
Se non ci sono questi due requisiti, non solo non c’è nulla che tu possa fare per conquistarla, ma non c’è neanche motivo per provarci. Infatti:
  • che te ne fai di una donna che non è compatibile con te?
  • con tutte le donne che ci sono, perché smontare una coppia che già va bene per comporne un’altra? 
Anche se fosse possibile, si tratterebbe di un lavoro doppio!

Alla domanda “Come conquistare una donna sposata?”, oppure “Come conquistare una ragzza fidanzata?” o “Come conquistare una donna fidanzata?” (oggi giorno molte fidanzate non hanno più l’età per essere considerate esattamente “ragazze” J)… la risposta è:

*** comportati con lei come se fosse libera. ***

Certo, esistono degli errori da evitare. Ti consiglio, in particolare di:
  • non parlarle male del suo attuale partner, o cercare di convincerla a lasciarlo (susciteresti la reazione opposta, perché dovrà in qualche modo giustificare la sua scelta di rimanere almeno per adesso con lui)
  • non litigare con lui (altrimenti lei si sentirà in dovere di difenderlo, almeno parzialmente)
Se il suo fidanzamento o matrimonio ha delle falle abbastanza grandi da farti ipotizzare l’opportunità che lei si rifaccia una nuova vita, ricordati di trattarla con rispetto e non considerarla una donna da “una botta e via”, a meno che lei non voglia esattamente questo.

Se vuoi fidanzarti con lei, dovrai iniziare con lei una storia che sarà migliore della precedente e non semplicemente “una nuova storia”. Perché dopo un lungo periodo assieme a un uomo, la donna è ancor più consapevole di quello che vuole.

Trovi maggiori informazioni su cosa devi sapere se vuoi fidanzarti nell’audio gratuito "Cosa devi sapere se vuoi fidanzarti". Per scaricarlo, inserisci nel form qui sotto la tua email e clicca su "Accedi" !