-->
HOME PAGE | CHI SONO | AUDIOCORSO | CONSULENZE | CONTATTI | PRIVACY e CONDIZIONI D'USO

Attrazione, Seduzione… e non solo!

Vuoi sapere lo sbaglio che si fa in molti corsi di seduzione? Volerti mettere in testa che se lei ti rifiuta allora è una scema, e che devi procedere dicendo “avanti la prossima” a testa alta, perché una tipa così è meglio perderla che trovarla.

Questo significa che tu dovresti illuderti di essere perfetto… Ma sai benissimo che non lo sei. Ed è inutile provare a convincerti del contrario. Non sei perfetto… pazienza! Succede di sbagliare. Succede che tu possa pensare “Ma che diavolo le ho detto? Questa qua ormai è persa!”

Ma gli sbagli vanno auto-perdonati, tutto qui. Il distacco da una donna che hai tentato di sedurre e che ti ha rifiutato può essere magari deludente (non dico “avvilente”… sarebbe troppo, a meno che invece di conoscerla da poco non siate amici e lei si sia comportata davvero male con te… ma anche queste situazioni si superano, ed è più facile farlo se non reprimi i tuoi sentimenti negandoli e facendo il finto superiore.).

Due cose, quindi, devono essere presenti mentre eserciti l’arte della seduzione:

1)   Devi essere talmente maturo da non innamorarti subitissimo di una ragazza se lei ancora non si è innamorata di te (se no sei come un bimbo col capo fra le nuvole, che non segue coi propri sensi quello che accade)
2)     Devi essere talmente onesto con te stesso da non “bluffare” fingendo di non avere un sentimento che invece hai; se hai commesso un errore, semplicemente “perdona te stesso”, e dì a te stesso che non lo ripeterai; smaltisci il tuo eventuale sentimento negativo, e poi “rialzati”.

Immagino tu voglia a questo punto sapere come riconquistare una ragazza che ti sei bruciato per via di un errore maledettamente evitabile, di quelli che ti fanno dire “se solo potessi tornare indietro nel tempo di 5 minuti…”

Basta. Smetti di pensarci. Con la tua immaginazione, taglia i legami che hai con lei (piccoli o grandi che siano), sapendo che sono legami importanti e che si prestavano forse a diventare ancora più importanti, il destino vi fornirà un’occasione per riallacciarli. A volte fa bene avere un pensiero un po’ mistico e avere fiducia nel fatto che la Provvidenza si comporterà con te nel modo giusto. Così ti sentirai amico di Madre Natura. Tutto il contrario di quello che fanno i ragazzi che si lamentano di continuo, verbalmente o dentro di loro. Se vuoi essere amico del mondo femminile, devi anche accettare tutto quello che succede, in un certo senso. Le donne di solito non vengono sedotte da uomini incazzati.

Viaggiare con serenità all’interno del naturale ciclo attrazione – seduzione – risultato – aggiustamento – nuovo comportamento, finché la tua esistenza si stabilizza in un rapporto di coppia duraturo è lo scopo che devi avere, che puoi più semplicemente chiamare “essere normale”. Non un mega-seduttore. Un normale animale che non è specializzato in come trovare una ragazza: la trova, punto.

Ma in concreto, “Come corteggiare una donna?”, mi dirai. Male. Molto male. Se mi fai questa domanda adesso, significa che ciò che ti ho detto fin ora per te non è nulla di concreto. E finché non ti accorgerai che invece dev’essere il tuo obiettivo n.1, andrai poco lontano. Corteggiare una donna sarà, quando avrai ripulito la tua mente e avrai stretto amicizia con la Natura, un’attività – non – attività, che farai senza quasi rendertene conto.

È un traguardo che ogni giorno viene tagliato da tantissimi uomini. Gli uomini che conoscono il significato di “essere se stessi”. Se t’interessa capire come essere te stesso, per raggiungere obiettivi che oggi credi straordinari, comincia ad ascoltare l’audio “Cosa devi sapere se vuoi fidanzarti”. È gratuito. Per scaricarlo, compila il form che vedi qui sotto: inserisci la tua email e clicca su "Accedi" !