-->
HOME PAGE | CHI SONO | AUDIOCORSO | CONSULENZE | CONTATTI | PRIVACY e CONDIZIONI D'USO

Seduci una donna con la tua sensibilità

La sensibilità seduce? La sensibilità affascina? Assolutamente sì.

Pensavi che per sedurre una donna fosse necessario e/o sufficiente essere "un uomo tutto d'un pezzo" e/o "sicuro di sé" (e che diamine vuol dire?) e/o "misterioso e che non scopre i suoi sentimenti" e/o amenità simili?

In tal caso, sono felice di sbugiardare questa leggenda metropolitana.

E sono felice anche di sbugiardare le convinzioni secondo cui, a parte la bellezza fisica, ciò che seduce una donna è il saper dire/fare la cosa giusta al momento giusto, Santo Graal di cui migliaia di aspiranti seduttori sono perennemente alla caccia, una caccia controversa e destinata purtroppo a durare in eterno, se non si rendono conto che...

QUELLO CHE SEDUCE UNA DONNA NON È TANTO CIÒ CHE UN UOMO FA, QUANTO CIÒ CHE UN UOMO "SENTE".

Hai letto bene. E naturalmente non vale solo per le donne, e non vale solo per la seduzione "sessuale".

Tutti noi esseri umani siamo affascinati dalla sensibilità altrui. Osservando gli altri sentiamo la sensibilità altrui.

Di conseguenza,

anche tutto ciò che l'altro fa
lo interpretiamo nella chiave
della sua sensibilità

(io = poeta :-D)

D'accordo, la bellezza conta, ma su quella ci si può far poco. Non dico "niente", ma relativamente poco.

Quando si parla di questo misterioso fascino, si parla del MODO IN CUI il proprio fisico, il proprio volto, la propria voce GALLEGGIANO SUI NOSTRI SENTIMENTI.

Il fisico sta ai sentimenti come la pelle sta ai muscoli. Come fa una donna a dire che un uomo ha dei grandi bicipiti? Non li vede i bicipiti, perché i bicipiti sono muscoli, che sono nascosti dalla pelle. Lei vede la pelle. E vede il modo in cui la pelle disegna nelle tre dimensioni una forma perché si appoggia su di un muscolo.

Quindi come fa una donna a dire che un maschio ha questo cavolo di "fascino" che neanche si capisce bene cosa sia? Se proprio dovessi dire che cos'è, direi questo: il fascino, inteso come la vera calamita per le donne verso gli uomini, è il modo in cui il fisico, il volto, di un uomo e la sua voce disegnano un certo comportamento grazie a ciò che c'è "sotto", vale a dire la sua sensibilità, grazie al quale si comporta e si atteggia in un certo modo.

E così come è assurdo inventare dispositivi di gomma piuma o altro da mettere sotto le maniche per fingere di avere dei grossi bicipiti, è assurdo inventarsi un comportamento che non sia dettato dalla nostra sensibilità.

La sola cosa da fare è essere veri. Perché così come bisogna mettere una croce sulla leggenda secondo cui un uomo più muscoloso è, più piace, tu devi mettere una croce sopra alla convinzione che più ti comporti secondo una certa linea guida, più sei affascinante. Non è così. Forse lo sai già razionalmente, ma c'è bisogno che tu acquisisca questa consapevolezza pienamente.

È lo scopo del percorso lungo il quale ti guida l’audiocorso Psicoperformance della Seduzione., invendita su www.comesedurre.net, che ti consiglio caldamente.

...Ma puoi anche cominciare ascoltando l’mp3 gratuito “Cosa devi sapere se vuoi fidanzarti”. Per scaricarlo, usa il form qui sotto: inserisci la tua email e clicca su "Accedi" !