-->
HOME PAGE | CHI SONO | AUDIOCORSO | CONSULENZE | CONTATTI | PRIVACY e CONDIZIONI D'USO

Se solo non fosse accaduto quel fatto staremmo ancora insieme!

A volte al disagio per la fine di una storia si può aggiungere il disagio per una sorta di "beffa", e cioè una persona pensa che non solo si è conclusa una relazione importante, ma si è conclusa per una causa stupida, o che comunque si poteva benissimo evitare, e così vengono in mente pensieri del tipo

Che rabbia! Quanto vorrei che si potesse tornare indietro anche solo di 24 ore per evitare di commettere un errore così banale che spezza una rapporto così importante! A quest'ora staremmo ancora insieme, non l'avrei persa, sarebbe ancora insieme quella relazione meravigliosa, se solo, dico se solo...

...non le avessi rivelato quella notizia

...non avessi parlato di quell'argomento che ci ha portati a litigare

...non mi fossi mostrato dubbioso riguardo a quella decisione

...non avessi litigato con sua madre

...etc

Nah. Grosso errore, pensare in questo modo. Lo so che spesso le risposte standard degli amici valgono zero e anzi meno di zero perché esprimono il falso, ma stavolta è potrebbe essere proprio adeguata una di quelle risposte, e potresti dovertela mettere in testa per guardare in faccia alla realtà e affrontarla decisamente meglio e con sofferenza meno duratura, e soprattutto orientata al miglioramento (di te stesso o della tua ricerca). Sto parlando della risposta del tipo

"Meno male che questo evento è capitato adesso invece che fra 3 anni. Così hai capito fin da ora che quella persona è meglio perderla che trovarla; tu avrai forse sbagliato, ma se ti ha lasciato per questa stupidaggine significa che non le piaci come pensavi e non siete l'uno adatto all'altra a differenza di quello che credevi".

Certi fatti "fortuiti" sono in realtà una benedizione. Un po' come un sintomo di una malattia, che è spiacevole, ma aiuta a fare diagnosi e a guarire prima che la malattia si aggravi e richieda quindi una sofferenza peggiore e più lunga per la guarigione.

Non voler guardare in faccia alla realtà in questi casi è abbastanza comprensibile: quando una relazione che comunque era piacevole finisce, vorresti che fosse ancora in piedi e maledici il "trigger" che l'ha fatta finire. Ma pensa nel lungo termine, allarga i tuoi orizzonti, rientra nella mentalità dell'abbondanza e la prossima avventura o relazione a lungo termine saranno migliori.

Per approfondire l'argomento della crescita personale come elemento chiave della seduzione, puoi acquistare l'audiocorso Psicoperformance della Seduzione, in vendita su questa pagina.
Se invece preferisci cominciare con un Mp3 gratuito, ascolta "Cosa devi sapere se vuoi fidanzarti". Per ricevere il link per scaricarlo, inserisci la tua email nel modulo qui sotto e clicca su "Accedi"!