-->
HOME PAGE | CHI SONO | AUDIOCORSO | CONSULENZE | CONTATTI | PRIVACY e CONDIZIONI D'USO

Non siamo tutti uguali

No, non hai capito tuto di già. Perché tu pensi che io voglia spiegarti che ognuno ha il suo stile nella seduzione e che quindi io, trainer su come conquistare una donna, sono così democratico che ti concedo una certa elasticità nel tuo stile di conquistatore.

NEIN! TUTTI UGUALI.
SEGUI I MIEI PROTOCOLLI.

Scherzo. Lo dico sempre, che devi fare come ti pare, a apatto che tu abbia l'atteggiamento giusto e le intenzioni giuste (beh, quello che è giusto ovviamente lo stabilisco io, quello sì).

Ma fatto sta che non è questo l'argomento di cui voglio parlarti oggi. È roba più leggera. ANCORA più leggera? Sì. Ancora più leggera.

Comincio raccontandoti le email (sì, io racconto le email) che mi sono arrivate fra ieri e oggi. E ti invito a notare la differenza fra la reazione di un utente e la reazione di un altro.

----------

1)

Email di ieri inviatami da un acquirente [con minimi aggiustamenti, che non hanno a che fare con la sintassi e nemmeno con l'intensità degli elogi! Tipo "pagamento" invece di "bonifico"]

Caro Marco,
non ho più resistito, non potevo non scriverti. È da un pezzo che ti seguo e ammiro tutto quell che dici. Vedi, mi interessa il tuo corso per seduttori non perché io abbia da sedurre delle donne (capirai, ho 69 anni, ma non si sa mai...) ma perché sento che è giusto, e l'ho sempre saputo, il discorso sull'atteggiamento da acquisire verso il mondo, gli altri e verso la vita.
Finalmente ho letto sulle pagine del tuo blog quello che non avevo ancora trovato altrove e che corrisponde a ciò che io sentivo da tanto tempo.
La faccio breve. Se mi mandi i dati e l'importo da versare eseguo subito il pagamento.
Ciao.
[firma]

2)

Email di stamattina inviatami da un fiero non-acquirente [con aggiustamenti per via della sintassi :-D]

Ma c'è davvero gente che spende 'sti soldi?
ma...
ci sono libri da 10 € che ti cambiano la vita!!
[niente firma, vabbè]

----------

Che dire?

Osservando il mio comportamento (e cioè le mie newsletter), leggendo gli stessi messaggi, due persone hanno reagito in maniera opposta: uno ha acquistato, un altro si è cancellato dalla newsletter (in cui fra l'altro si trova materiale gratuito, LOL!)

Prima di spiegarti la morale, colgo l'occasione per riportarti la mia risposta alla domanda del secondo utente, del resto legittima.

[sull'esistenza di gente che spende 'sti soldi]
Sì, anche se non molta per la verità.
Da dicembre 2011 a oggi ho venduto 31 copie dell'audiocorso.
Ma non è un problema, visto che non ho pensato l'audiocorso come mia
principale fonte di reddito (altrimenti spenderei ben altre energie
per pubblicizzarlo).

[sul fatto che ci sono libri da 10 € che cambiano la vita]
Corri a comprarli allora!!! :-)
Se poi mi dici il titolo di un libro in italiano su seduzione e rapporto di coppia che ti ha cambiato la vita mi fai un gran favore. Magari lo leggo, scopro che qualcun altro ha già scritto in un libro da 10 euro tutto quello che io ho detto nel mio audiocorso e decido di smettere di venderlo (sempre che si tratti di un libro uscito prima del 2011)... Oppure potrei decidere di ampliare il mio audiocorso aggiungendo degli elementi che giacciono nella cartella delle bozze e che non mi sono ancora deciso a integrare. Se e quando in futuro lo farò, comunque, chi è già acquirente avrà questi nuovi elementi senza spendere un centesimo in più.

Detto questo, a proposito di denaro, ti faccio notare che:

- i libri solitamente hanno a che fare con la grande distribuzione, e l'autore non è disponibile a dialogare coi lettori neanche per piccole domande, mentre io lo sono (piccole, mi raccomando... altrimenti non sono più domande, ma consulenze)
- i libri non hanno la garanzia "soddisfatti o rimborsati", mentre il mio audiocorso sì (ad oggi, 30 gennaio 2015, nessuno mi ha mai chiesto il rimborso)
- il prezzo dell'audiocorso, o uomo ingrato, compensa tutti i consigli gratuiti che ho scritto nel blog e che puoi leggere nelle mie newsletter... newsletter che non sono certo meri messaggi pubblicitari del tipo "comrpa compra compra".

Comunque compra l'audiocorso. Compra compra compra.
:D

Ciao
Marco
-----------

E va beh. Eccoci alla morale: non siamo tutti uguali, i nostri acquirenti non sono tutti uguali, le donne non sono tutte uguali e quindi?

...E quindi NON TE LA DEVI PRENDERE se una donna o altro essere vivente ti snobba et similia.

Perché mai devono decidere gli altri (e le altre) come devi sentirti? E soprattutto, perché devono deciderlo gli altri, presi a caso fra la folla, quando magari si tratta di persone che conosci appena e zero titolate per dare una sentenza su di te?
Sai già che esistono determinate donne a cui non piacerai mai. Su alcune di queste è quasi rassicurante, perché... diciamocelo, ci sono delle persone che se gli piaci ci sarebbe da preoccuparsi per te, dammi retta. Ti dico dammi retta. DAMMI RETTA. E allora fai come ti pare.
Forse sono molto più intelligenti di te, forse sono molto più stupide di te, forse sono molto più con la Luna storta di te (te invece ciai la Luna diritta), etc.

Quello che voglio dirti è... Secondo te, se io non avessi ricevuto il messaggio elogiante (ed acquistante) di ieri mi sarei fatto buttar giù da quello snobbante di stamattina? No, perché comunque ho presente che trovare persone a cui non piaci, persone che fanno certe valutazioni su te e sul tuo operato, e anche sul tuo fascino  è... non dico altamente probabile. Dico INEVITABILE.

Se sai di non aver commesso una grande sciocchezza e sai di esser stato coerente, tutto quello che devi fare in reazione a atteggiamenti di rifiuto da parte di una persona è prendere atto che quella persona non è adatta a te. E se te ne innamori o se anche solo dici che ti piace significa che sei cieco e sordo dentro. Lì sì che devi lavorare. Su te stesso e sulla tua percezione, non certo sulla comunicazione. Altrimenti otterrai solo un buco nell'acqua nel tuo tentativo di andare avanti con la tua evoluzione personale.

Allora, cosa vuoi fare? Fare un passo avanti? Un passo tremolante? Un passo avanti e uno indietro, tipo dichiarazioni dei politici italiani?

Nel caso tu scelga di fare un passo avanti e di iniziare il miglioramento del tuo dialogo interno, che innescherà una rivoluzione interiore nelle tue relazioni di coppia, vale a dire massimizzazione della loro qualità e del loro numero (se c'è bisogno), ti ricordo che ho creato un audiocorso apposta per te: Psicoperformance della Seduzione. Visita questa pagina per acquistarlo.

Se invece vuoi iniziare con qualcosa di gratuito perché mi stai leggendo per la prima volta e non sei ancora iscritto alla mia newsletter, iscriviti adesso e immediatamente riceverai in automatico il link per scaricare l'audio-guida "Cosa devi sapere se vuoi fidanzarti": inserisci il tuo indirizzo email nel form qui sotto e clicca su "Accedi".