-->
HOME PAGE | CHI SONO | AUDIOCORSO | CONSULENZE | CONTATTI | PRIVACY e CONDIZIONI D'USO

Come NON riconquistare l'ex: la leva della gelosia

Riconquistare una donna con la gelosia
Centinaia di volte avrai sentito parlare della potentissima arma della gelosia come mezzo per riconquistare la donna che ti ha lasciato:

"Fatti vedere insieme a un'altra... se c'è uno spiraglio di possibilità di ricominciare la storia con la donna che ti ha lasciato, di sicuro questa si ingelosirà e si riavvicinerà a te!"

Non dico che non funzioni.

Dico però che non va bene. Perché tu vuoi che una donna ti ami per via di come sei; non vuoi che il collante della vostra relazione sia una leva negativa, vero? E la gelosia è una leva negativa.
Insomma, vuoi che una donna abbia voglia di stare con te per via del suo spirito possessivo (che se è sana non ha) e per la paura di perdere un'opportunità, o vuoi che abbia voglia di stare con te perché gli piaci ancora? So che nella testa di tanti uomini che sono stati lasciati il pensiero è questo:

"Non m'interessa il motivo per cui lei tornerà con me, mi basta che lo faccia".

Eh no no no no.

Te lo ripeto con parole ancora più semplici: è una relazione OBROBRIOSA una relazione fondata sulla paura

Questa frase presa singolarmente potrebbe far pensare a una donna che non lascia l'uomo per paura di essere menata o di rimanere al verde; tu che hai letto anche l'inizio dell'articolo sai che sto parlando di altro, ma se ci pensi un secondo capisci che tutte queste paure hanno qualcosa in comune, e cioè appunto il fatto di rappresentare purtroppo la pietra miliare di molte relazioni di coppia, purtroppo; rapporti di coppia a dir poco malati sia per come si comporta lui, sia per come si comporta lei.

Torno a bomba.

Lo sai perché la maggior parte dei fidanzamenti che si rompono e poi si "riparano", poi si rompono di nuovo? Eh? Lo sai? Semplicemente perché uno o entrambi i componenti della coppia hanno deciso di tornare insieme SCORDANDOSI del problema che li ha fatti dividere anziché risolvendolo. Quindi che succede? L'astinenza sessuale o simili prende il sopravvento, e quel problema passa in sordina, torna latente. Pronto però a slatentizzarsi in qualunque momento se ne presenti l'occasione.

Risultato: i due hanno allungato la loro storia di qualche settimana, non l'hanno migliorata come avrebbero avuto occasione di fare. E allora sì che è più difficile che si ritorni insieme di nuovo. Infatti nella testa di uno o di entrambi ci sarà "Non ha funzionato per due volte... dubito che funzioni la terza".

Ma... COSA non ha funzioanto? Perché parli in terza persona? TU non hai funzionato. Per forza. Non hai neanche provato a funzionare.

Quindi ritorna ciò che ti ho detto nell'articolo "Come riconquistare una ex-fidanzata". Buona (ri)lettura.

E anche buon ascolto. Di cosa? Cosa devi ascoltare?
Devi ascoltare l'audio-guida "Cosa devi sapere se vuoi fidanzarti", se non l'hai ancora fatto. È gratuita. Ricevi in pochi secondi il link per scaricarla: inserisci la tua email nel form qui sotto e clicca su "Accedi" !

0 commenti:

Posta un commento