-->
HOME PAGE | CHI SONO | AUDIOCORSO | CONSULENZE | CONTATTI | PRIVACY e CONDIZIONI D'USO

Come approcciare una donna che ti fa sognare

A chi non è successo almeno una volta? A chi degli eterosessuali o bisex, intendo.
La situazione di cui voglio parlarti potrebbe essere chiamata col classico nome "colpo di fulmine", ma non vorrei che usando questo termine tu pensassi a quando la desideri "sulla fiducia", e cioè pensi tipo "lei è super-bella e mi ha elettrizzato... non so com'è il suo carattere ma sono troppo ipnotizzato dal suo radioso fascino per pensarci... la voglio e basta; se potessi me la sposerei anche adesso".
No no. Non mi riferisco a questo tipo di reazione maschile, reazione forse delle meno problematiche, visto che è talmente esagerata e caricaturale che il maschio ha presto la possibilità di calmarsi, riprendere il senno e, pur rimanendo attratto, ricordarsi che i begli occhi, le belle pocce e il bel sedere non sono gli unici requisiti da guardare per capire se è la donna della tua vita.

Piuttosto in questo articolo voglio parlare di quando guardi una donna ed hai una propulsione a convincerti che è la donna della tua vita, una propulsione molto più forte, proveniente sì dall'oservazione della sua bellezza, ma anche e soprattutto dal suo atteggiamento e dai film in testa che ti fai sul passare dei bei momenti con lei, intuendo da subito una compatibilità assoluta.

Intuendo... o credendo di intuire. Chiaro. Potresti aver ragione o essere in errore (tu non lo sai, certo, ma potresti essere in errore).

Come dirigere dunque il tuo dialogo interno?

Le possibili scelte sono fondamentalmente tre:

1) sei iper-razionale e dici "no, i colpi di fulimine sono fregature... adesso rinsavisco e cerco di evitare voli pindarici con la mia mente, che sono solo fonte di illusione e sofferenza.

2) Parti per la tangente con la tua fanta-testa e t'immagini l'inimmaginabile, con scene di tutti i tipi, dalla camera da letto al cortile della scuola in cui fotografate il primo giorno di lezione di vostro figlio

e poi c'è la terza possibilità, quella che spero sia la tua scelta:

3) Continui a immaginare tutto quello che vuoi, ma a occhi aperti, osservando periodicamente lei per avere o meno una conferma della plausibilità che ciò che stai immaginando abbia almeno un qualche senso.

Quest'ultimo atteggiamento ti permette di non buttare via quell'importante strumento che è la tua intuizione, e al tempo stesso di usarla a tuo favore e senza che la tua attività mentale-emozionale degeneri in un romanzo che non si ispira più alla realtà, ma a una fantasia decisamente staccata da ciò che è presente.

L'intuzione e l'atteggiamento mentale da sognatore, se trotterellano nel cervello di un uomo sano, lo inducono a comportarsi sia internamente che comunicativamente in modo tale da massimizzare il proprio fascino. E adesso che ti ho detto questo non è che devi provare a recitare "facendo il sognatore". Non devi fare nulla di attivamente finalizzato ad apparire in un certo modo (altrimenti risulterai falso). Semplicemente, stai in contatto con le belle sensazioni che lei ti dà e al tempo stesso stai in contatto con la realtà e con ciò che quella donna ti manifesta. Ne verrà fuori l'atteggiamento più appropriato da adottare e che, se ci sono i presupposti per una vostra storia insieme, a questa spianeranno la strada.

Altrimenti semplicemente vi accorgerete in maniera abbastanza sincrona che non siete fatti l'uno per l'altra, senza che nessuno vada incontro a dolorose delusioni, e sarai comunque risultato una persona piacevole.

Se t'interessa approfondire l'argomento del dialogo interno ideale per la seduzione e avere la tua strada in discesa per il mondo delle donne senza bisogno di avere in testa 8mila tecniche che fra l'altro da sole difficilmente funzionano... se insomma vuoi diventare il seduttore naturale come lo sono gli uomini di successo e che hai fin ora osservato senza capirne i "segreti", ho creato apposta per te un audiocorso: Psicoperformance della Seduzione. Clicca qui per acquistarlo.

Oppure, se preferisci iniziare ascoltando un Mp3 gratuito e non l'hai ancora fatto, scarica "Cosa devi sapere se vuoi fidanzarti". Il link per il download ti verrà inviato nel primo messaggio della newsletter ComeSedurre subito dopo la tua iscrizione, anch'essa gratuita. Iscriviti subito: inserisci la tua email nel form sottostante e clicca su "Accedi".